TUTTI I MARTEDI’ DAL 27 NOVEMBRE 2018

 

 GREGORY’S JAZZ CLUB

presenta

GREGORY’S JAZZ NIGHT     

DINNER & CONCERT

 

Il Gregory’s Jazz Club e il Salone Margherita inaugurano per la stagione 2018/2019 una nuova iniziativa: dal 27 novembre 2018 il martedì alle 21.00 la Gregory’s Jazz Night porterà al Salone Margherita ogni settimana una band diversa con ospiti tra i principali esponenti della scena jazz internazionale e alcuni tra i musicisti italiani di maggior talento. I due storici locali a pochi passi l’uno dall’altro, da anni sono protagonisti dell’intrattenimento di qualità a Roma, e oggi si uniscono per offrire ai cittadini e ai turisti un’esperienza che guarda al passato glorioso del jazz nei teatri, per riproporlo oggi in chiave moderna e con spirito rinnovato in una delle sale più affascinanti della città. Un concerto diverso ogni martedì in linea con la filosofia del Gregory’s Jazz Club: un continuo omaggio – mai un’imitazione o il tentativo di fare il verso a… – alla grande tradizione del jazz e ai suoi generi, dallo swing all’hardbop. Un appuntamento fisso per apprezzare appieno lo spirito del jazz nella suggestiva cornice del Salone Margherita.

La ricetta è semplice: una selezione degli standard e delle più belle canzoni estratte dai grandi songbooks del XX secolo nelle mani di musicisti che mettono il loro talento e la loro qualità artistica al servizio di una ricerca continua per bilanciare la lezione dei grandi maestri del passato con le nuove istanze espressive, attraverso arrangiamenti originali e improvvisazioni, seguendo sempre la traccia del rispetto per il jazz e per il suo pubblico. Dal 1996 infatti, il Gregory’s Jazz Club lavora per diffondere la cultura del jazz esaltando l’aspetto popolare di una musica, che contrariamente a quanto spesso si pensa, si apprezza maggiormente quanto più riesce ad essere orecchiabile e godibile. Diffondere la cultura del jazz vuol dire farlo amare prima di tutto, e quindi renderne piacevole l’ascolto mantenendo sempre un alto standard qualitativo per farlo arrivare al cuore del pubblico.

Un’idea, una suggestione per recuperare il filo di un rapporto, quello tra il jazz e il teatro, che ha segnato prima negli Stati Uniti e nel secondo dopoguerra in Europa due momenti d’oro della cultura jazzistica: espressione popolare, coinvolgente e raffinata allo stesso tempo, capace di parlare ad un pubblico ampio superando pregiudizi e stereotipi estetici e non solo.

“Gregory’s Jazz Night” vuole essere un’occasione per riempire di bellezza il nostro tempo libero; un tentativo di restituire la stessa energia e atmosfera che ha caratterizzato l’epopea del jazz accompagnandolo dalla culla di New Orleans fino a Chicago quindi a Kansas City e poi a New York, riempiendo teatri e cabaret grazie alle big band e alle orchestre che annoveravano tra le loro fila i nomi che avrebbero poi scritto la storia del jazz – da Louis Armstrong a Duke Ellington, da Ella Fitzgerald a Count Basie – influenzando i musicisti delle generazioni successive e che ancora oggi rappresentano un fenomeno artistico e culturale unico.

Come in ogni jazz club che si rispetti sarà possibile gustare, prima o durante il concerto, una cena servita nei prestigiosi ed intimi palchi privati al piano superiore. Nelle sale del piano terra un gustoso buffet accompagnerà la sfiziosa proposta mixology del nuovo cocktail bar del Salone Margherita.

 

PREZZI BIGLIETTI – TICKETS

Palco con cena 
INTERO – 65,00€

(palco 40€+ cena 25€- la cena è obbligatoria)

Galleria con cena

INTERO – 55,00€

(galleria 30€+ cena 25€- la cena è obbligatoria)

Platea 

INTERO – 25,00€

(I prezzi sono comprensivi di prevendita)

 

H 19.30 BUFFET & DINNER  

H 21.00 SHOW