TUTTI I MARTEDI’ DAL 27 NOVEMBRE 2018

 

 GREGORY’S JAZZ CLUB

presenta

GREGORY’S JAZZ NIGHT     

DINNER & CONCERT

 

Il Gregory’s Jazz Club e il Salone Margherita inaugurano per la stagione 2018/2019 una nuova iniziativa: dal 27 novembre 2018 il martedì alle 21.00 la Gregory’s Jazz Night porterà al Salone Margherita ogni settimana una band diversa con ospiti tra i principali esponenti della scena jazz internazionale e alcuni tra i musicisti italiani di maggior talento. I due storici locali a pochi passi l’uno dall’altro, da anni sono protagonisti dell’intrattenimento di qualità a Roma, e oggi si uniscono per offrire ai cittadini e ai turisti un’esperienza che guarda al passato glorioso del jazz nei teatri, per riproporlo oggi in chiave moderna e con spirito rinnovato in una delle sale più affascinanti della città. Un concerto diverso ogni martedì in linea con la filosofia del Gregory’s Jazz Club: un continuo omaggio – mai un’imitazione o il tentativo di fare il verso a… – alla grande tradizione del jazz e ai suoi generi, dallo swing all’hardbop. Un appuntamento fisso per apprezzare appieno lo spirito del jazz nella suggestiva cornice del Salone Margherita.

27 Novembre 2018

Martedì 27 novembre 2018 si apre la stagione della Gregory’s Jazz Night con una delle figure più importanti del jazz statunitense e uno dei musicisti più richiesti a livello internazionale: Jesse Davis. L’altosassofonista nato a New Orleans e il suo sound autentico unito a uno stile “parkeriano”, guiderà un quartetto che vede nella sezione ritmica tre artisti cresciuti a Roma e che nell’arco di pochi anni hanno conquistato riconoscibilità e prestigio a livello nazionale ed europeo: Pietro Lussu al pianoforte, Vincenzo Florio a contrabbasso e Marco Valeri alla batteria.

Jesse Davis dopo grandi esperienze con leggende del jazz come Lionel Hampton, Chico Hamilton, Illinois Jacquet e Kenny Barron, ha registrato e suonato dal vivo assieme a Wynton Marsalis, Jack McDuff, Hank Jones, Chico Hamilton, Bobby Durham, Joey De Francesco, Wallace Roney, Jeremy Pelt e altri protagonisti del jazz mondiale. Ugualmente influenzato da Charlie Parker, Cannonball Adderley e Sonny Stitt, Davis contribuisce con una tecnica impeccabile e un sentimento naturale per il blues a creare delle atmosfere dense e persistenti in tutti suoi concerti. La sua musica è stata descritta come neo-bop ma, come dice lui “tutto ciò che voglio è suonare musica meravigliosa”. E lo fa, Con passione.

11 Dicembre 2018

Martedì 11 dicembre 2018 la Gregory’s Jazz Night porta al Salone Margherita un quartetto “all stars” nato dall’incontro tra due protagonisti della scena jazz statunitense e due dei musicisti italiani più noti e apprezzati a livello internazionale: il vibrafonista Steve Nelson e il batterista Byron Landham salgono sul palco con il pianista Massimo Faraò e il contrabbassista Aldo Zunino. I quattro di stasera hanno avuto modo di incontrarsi variamente di e collaborare già in passato in diverse formazioni, nei club più prestigiosi e nei maggiori festival jazz a livello internazionale. Quella di stasera è un’occasione per apprezzare la musica di chi ha attraversato, sempre ai massimi livelli, gli anni della transizione della storia del jazz mantenendo ben salde le radici nella grande tradizione della prima metà del ‘900 innestandole nelle istanze artistiche che hanno dato vita alle correnti musicali emerse dopo la fine degli anni ‘60.

 

Come in ogni jazz club che si rispetti sarà possibile gustare, prima o durante il concerto, una cena servita nei prestigiosi ed intimi palchi privati al piano superiore. Nelle sale del piano terra un gustoso buffet accompagnerà la sfiziosa proposta mixology del nuovo cocktail bar del Salone Margherita.

 

PREZZI BIGLIETTI – TICKETS

Palco con cena 
INTERO – 65,00€

(palco 40€+ cena 25€- la cena è obbligatoria)

Galleria con cena

INTERO – 55,00€

(galleria 30€+ cena 25€- la cena è obbligatoria)

Platea Posto Unico

INTERO – 25,00€

(I prezzi sono comprensivi di prevendita)

 

H 19.30 BUFFET & DINNER  

H 21.00 CONCERT

ACQUISTA